Interventi e controlli per la manutenzione della barca

controlli manutenzione motore marino

Aver cura della barca garantisce una maggior durata di tutti gli apparati allungando la vita della barca. Molti interventi sono possibili senza l’intervento di tecnici per altri avremo bisogno di assistenza, sarà comunque buona norma conoscere le modalità e i tempi di intervento per non incorrere in costi eccessivi o ridursi all’ultimo momento e vedersi costretti a posticipare le proprie vacanze in barca.
Vediamo quali sono gli interventi distinguendoli in due momenti diversi, prima del varo e con la barca in acqua.

CON BARCA A SECCO:

  • CONTROLLO ASSE ELICA, BOCCOLA, LUBRIFICARE ELICA SE A PALE ABBATTIBILI
  • CON TRASMISSIONE SAIL DRIVE CONTROLLO OLIO
  • CONTROLLO E PULIZIA PRESE A MARE
  • CONTROLLO ANODI SACRIFICALI
  • CONTROLLO BOCCOLE ASSE TIMONE

DOPO IL VARO:

  • SPURGARE TENUTA IN GOMMA ASSE ELICA
  • STATO BATTERIE – LIVELLO LIQUIDO E RICARICARE A SATURAZIONE
  • PROTEGGERE CON GRASSO APPOSITO MORSETTI BATTERIE E PUNTO DI MASSA MOTORE
  • LUBRIFICARE BLOCCHETTO AVVIAMENTO MOTORE E LEVA INVERTITORE
  • LUBRIFICARE CON SPRAY APPOSITO TUTTI I COLLEGAMENTI ELETTRICI
  • LIVELLO OLIO MOTORE E INVERTITORE EVENTUALI RABBOCCHI
  • LIVELLO LIQUIDO REFRIGERANTE
  • CONTROLLARE CHE NON VI SIANO PERDITE DI OLIO, LIQUIDO REFRIGERANTE, CARBURANTE
  • VERIFICA PEZZI DI RICAMBIO APPARATO MOTORE
  • CONTROLLO FUNZIONAMENTO ACCESSORI

Avere la padronanza e la manualità per poter eseguire controlli e piccoli interventi ci può aiutare molto nella gestione della barca.
Non esitare a contattarci per ulteriori chiarimenti ed informazioni. I nostri corsi sono accessibili a tutti. info@nts-italy.com

Domande? Chatta con noi